Articoli Correlati
Partnership internazionali
Organizzazione del lavoro
Sistema di Gestione della Qualità TECSA S.r.l.
Associazioni tecniche e scientifiche e la redazione di rapporti
Direzione esecutiva

Partnership internazionali

Le aziende che hanno relazioni di partnership strategica con TECSA S.r.l.

TECSA S.r.l. ha sviluppato nel tempo una serie di partnership strategiche ed ufficiali con diverse società di consulenza specialistica conosciute a livello internazionale operanti nel medesimo settore di riferimento.  Ciò consente di traguardare una serie di obiettivi tra cui:

  • il completamento delle attività di consulenza che costituiscono il core business della società con servizi specialistici ed estremamente avanzati offerti da partner di comprovata esperienza e specializzazione;
  • l’ampliamento della presenza di TECSA S.r.l. in altri Paesi in un mercato divenuto globale e alla ricerca di competenze tecniche sempre piu elevate in termini di standard, di qualità e di tempestività;
  • il confronto e l’arricchimento reciproco;
  • l’acquisizione di metodologie, flussi di lavoro, strumenti e tecnologie sempre aggiornate e che, a complemento dei servizi di TECSA S.r.l., possono costituire soluzioni per il cliente efficaci per la particolare completezza ed innovazione;
  • la presenza, attraverso società affidabili e già riconosciute nel Paese in cui operano, dei servizi TECSA S.r.l.

Tra i partner ufficiali TECSA S.r.l. è possibile elencare alcune società di primissimo livello sul fronte internazionale:

REAX Engineering Inc. (USA)

La società, i cui principali esponenti sono fire expert conosciuti a livello internazionale oltre che accademici autori di numerose pubblicazioni scientifiche sulle principali riviste del settore, rappresenta un punto di riferimento per l’ingegneria antincendio a carattere prestazionale, la simulazione avanzata, l’ingegneria forense. Persone chiave della società sono il Prof. Carlos Fernandez Pello, Phd., il Prof. Chris Lautenberger Phd. ed i senior partner David Rich Phd. e Armin Wolski MSc. PE. Tra le specializzazioni la simulazione avanzata, con codici di calcolo specifici messi a punto dal gruppo R&D della società, dei processi di pirolisi attraverso un codice specifico (GPYRO) e dei processi di propagazione degli incendi boschivi (ELMFIRE).

Fire Cubed LLC (UK)

Fire Cubed LLC “Engineering Fire Safety” è una stimata e conosciuta società di consulenza operante nel campo della ingegneria della sicurezza antincendio che offre i propri servizi in tutto il mondo. I suoi partner fondatori tra cui figurano nomi del calibro di Paul Bryant e Nicole Hoffmann sono riconosciuti essere i maggiori esperti internazionali in materia di formulazione della strategia antincendio per differenti tipologie di attività industriali e non. La società offre inoltre servizi specialistici di revisione critica delle attività di ingegneria antincendio di terzi al fine di verificarne l’idoneità in modo indipendente. Paul Bryant figura tra gli autori della famosa norma inglese PAS 911 per la formulazione delle strategie antincendio, ripresa anche dal recente Codice di Prevenzione Incendi italiano (D.M. 3 agosto 2015), e del volume “Fire strategies – Strategic Thinking” (best seller internazionale), del quale uscirà una versione tradotta ed annotata in lingua italiana da parte di Luca Fiorentini, Direttore di TECSA S.r.l., nel corso del 2016.

Dell Inc. (USA)

TECSA S.r.l. da 20 anni è Partner ufficiale e rivenditore di personal computer, workstation e server Dell. Ciò consente da una parte di disporre sempre delle più moderne piattaforme hardware e software per le attività di calcolo intensivo necessarie alle simulazioni avanzate CFD e FEM che vengono condotte su cluster di macchine operanti in parallelo, dall’altra di fornire ai propri committenti soluzioni complete hardware e software per i pacchetti ed i codici di calcolo sviluppati in house dalla divisione Sistemi e da quella R&D.

XVR Simulation (NL)

In funzione del profondo impegno TECSA S.r.l. ad offrire servizi, soluzioni e tecnologie aggiornati ed innovativi ai propri clienti, la società ha proceduto ad attivare una formale partnership con la società XVR Simulation BV con sede in Olanda. Questa partnership garantisce a TECSA S.r.l. di implementare e distribuire soluzioni per la formazione alla sicurezza impiegando la piattaforma di sviluppo messa a punto da XVR che consente l’impiego di tecnologie estremamente avanzate quali la realtà virtuale immersiva (3D) e la simulazione dinamica. XVR Simulation è uno dei maggiori player a livello internazionale nel campo della simulazione e della realtà virtuale ed aumentata applicate alla formazione per la sicurezza e la security. Fondata nel 2000, XVR vanta oggi l’impiego della sua piattaforma in 32 paesi da parte di piu di 200 utenti attraverso anche una solida rete di partner certificati e opportunamente formati. L’esperienza di TECSA S.r.l. nella costruzione di contenuti formativi con tecnologie avanzate coniugata con le potenzialità della piattaforma di XVR consentono un miglioramento sostanziale del livello qualitativo e di interattività delle attuali e tradizionali metodologie di formazione ed addestramento. Nell’ambito della formazione e dell’addestramento della sicurezza ciò consente anche di rispettare con maggiore puntualità gli obblighi formativi anche in termini di frequenza di erogazione previsti dalla normativa di riferimento in materia di salute e sicurezza sul lavoro (Testo Unico 81/2008 e s.m.i.) e di prevenzione degli incidenti rilevanti (D.lgs. 105/2015 recepimento italiano della direttiva europea conosciuta come ‘Seveso 3’). Oggigiorno la piattaforma di sviluppo XVR è impiegata da un numero significativo di clienti provenienti da svariati settori del mondo pubblico e del mondo privato distribuiti su varie tipologie di industrie, servizi di emergenza e soccorso tecnico urgente, installazioni portuali ed installazioni di tipo offshore. XVR è una piattaforma di sviluppo completa che permette la creazione di contenuti formativi con la tecnologia della realtà virtuale di tipo immersivo ai fini dell’addestramento degli operatori pubblici e privati appartenenti a tutte le organizzazioni e tipologie di industrie sopra menzionate che risultano coinvolti nella gestione diretta ed indiretta delle crisi e degli eventi incidentali. La piattaforma XVR Simulation fornisce un ambiente di apprendimento realistico ed immersivo entro il quale è possibile rappresentare dinamicamente un qualsiasi scenario incidentale in evoluzione. Ciò consente di utilizzare metodi di apprendimento differenti tutti fondati su di una rappresentazione della realtà operativa propria dell’ambiente industriale, portuale, urbano entro cui l’operatore si trova. La piattaforma consente la navigazione immersiva all’interno di mondi tridimensionali creati a partire da ambienti 3D, mappe, ricostruzioni fotografiche e video. Ad esempio gli scenari incidentali definiti nell’ambiente XVR possono essere impiegati durante una lezione in aula oppure come oggetti incorporati in dispense informatizzate per corsi e-learning da utilizzare attraverso un learning management sytem (LMS) anche a distanza, oppure ancora essi possono essere visualizzati in modalità immersiva attraverso caschi.  La ricostruzione degli scenari può essere impiegata anche per le attività di briefing e debriefing delle attività di addestramento. XVR può essere usato altresì per la ricostruzione di incidenti e quasi incidenti realmente occorsi ai fini del riesame delle cause, delle conseguenze e delle misure poste in essere o che avrebbero dovuto essere attuate. Il modulo denominato XVR On Scene consente di effettuare un addestramento efficace supportato da un ambiente immersivo realistico e tridimensionale. L’istruttore è in grado di costruire uno o più scenari incidentali andando a definire eventualmente anche evoluzioni differenti a partire da un singolo episodio per definire casi differenti e modalità di intervento adeguate per ciascuna condizione, andando anche a modificare parametri ambientali quali velocità e direzione del vento, livello di luminosità, etc. Attraverso dispositivi di puntamento 3D avanzati l’utente può navigare in tempo reale attraverso la simulazione dinamica ed interagire con gli oggetti sensibili dell’ambiente realistico. Il modulo XVR Resource Management permette la simulazione degli aspetti logistici di un piano di emergenza (anche a livello territoriale) e trova la sua naturale collocazione nell’addestramento delle funzioni pubbliche di soccorso e dei “disaster managers”. Esso è un simulatore di piani di emergenza territoriali quali i piani comunali di protezione civile, i piani di emergenza esterna per i rischi di incidente rilevante, i piani provinciali per i rischi di tipo ambientale, etc. ove l’addestramento degli operatori deve essere volto alla acquisizione di metodi e conoscenze circa le aree di ammassamento, l’ubicazione territoriale delle risorse, i tempi di intervento secondo vari casi d’uso associati a varie tipologie di eventi incidentali anche di tipo naturale. Attraverso la partnership siglata gli attuali clienti TECSA S.r.l. e quelli futuri potranno trarre vantaggio da un addestramento all’emergenza sviluppato utilizzando innovative tecnologie di realtà virtuale e realtà aumentata tenendo conto degli scenari incidentali definiti dall’analisi di rischio specifica del proprio sito industriale. Tali scenari potranno essere modificati in tempo reale per verificare differenti ipotesi e differenti alternative di intervento oltre che differenti dinamiche di sviluppo (ivi compresi effetti domino ed effetti secondari). Questi nuovi servizi completano il panorama delle soluzioni tecnologicamente avanzate di TECSA S.r.l. per la formazione, l’informazione e l’addestramento così come i tradizionali servizi di consulenza in ambito HSE.

 

CGE Risk (NL)

A partire da Giugno 2017 TECSA S.r.l. è partner e Value Added Reseller (VAR) per l’Italia di CGE Risk B.V. (NL).
CGE Risk B.V. è attualmente il leader internazionale delle metodologie di analisi del rischio fondate sulla individuazione e valorizzazione delle barriere di protezione e degli strumenti software per l’analisi del rischio e l’analisi di incidenti, quasi incidenti, infortuni ed anomalie.
TECSA S.r.l. non solo può proporre nel nostro Paese i tool software piu usati a livello internationale (BowTieXP, AuditXP, Lopa, BowTie Sever, IncidentXP) ma può anche condurre direttamente attività consulenziale, training con istruttori certificati CGE Risk B.V., supporto alla implementazione di programmi e sistemi di gestione fondati su queste avanzate e moderne tecniche di analisi, investigazioni di incidenti, quasi-incidenti, infortuni ed anomalie.
Vai alla notizia specifica.

 

exida L.L.C. (worldwide)

A far data dal 14 agosto 2017 TECSA S.r.l. è partner ufficiale della società exida L.L.C. operante a livello internazionale. La notizia è disponibile qui. exida è una società di certificazione e ricerca specializzata operante nel campo dei sistemi critici di automazione ed a richiesta alta disponibilità, analisi di cybersecurity e alarm management. exida ha sviluppato con successo il maggior numero di analisi fino alla certificazione di sistemi e componenti di controllo di processo rispetto a qualsiasi altra azienda a livello mondiale. Le sedi principali dell’azienda sono localizzate a Sellersville, PA (USA) e Monaco (Germania) e conduce operazioni a livello internazionale con strutture direttamente controllate in Brasile, Canada, Messico, Olanda, Nuova Zelanda, Singapore, Giappone, Sud Africa e Gran Bretagna.

 

Micropack L.t.d. (UK)

A partire da giugno 2018 TECSA S.r.l. è partner ufficiale della società Micropack L.t.d. (Aberdeen, UK). La notizia è disponibile qui.  Micropack L.t.d. è una società leader nel campo della progettazione e verifica di sistemi di rilevazione Fire & Gas. Le attività di progettazione vengono sviluppate in accordo agli standard internazionali di riferimento sia prescrittivi sia prestazionali (tra cui la linea guida ISA TR 84.00.07) supportate da codici di calcolo specifici che sfruttano tecniche avanzate di mappatura anche in domini di simulazione di tipo tridimensionale. TECSA S.r.l. dispone di personale abilitato all’uso di tali codici di calcolo specialistici per lo sviluppo di progettazioni di sistemi di rilevazione F&G complessi, sia in ambito onshore sia in ambito offshore.

 

Incontrol Simulation Software (NL)

Tra le principali cause di incidente durante eventi con elevati livelli di affollamento vi sono l’inadeguatezza del luogo e una cattiva gestione; pertanto nell’organizzazione di un grande evento bisogna dare il giusto peso sia alla progettazione della struttura che alle procedure di gestione e addestramento al fine di realizzare una strategia di esodo efficace in situazioni di emergenza.

La gestione della folla consiste nella pianificazione sistematica atta a garantire un movimento e un’aggregazione ordinata delle persone; si tratta, quindi, di comprendere il comportamento della folla e i fattori che lo influenzano.

TECSA S.r.l. offre servizi e soluzioni innovative per la gestione degli affollamenti di grandi eventi; la società ha attivato una partnership formale con la società Incontrol Simulation Software con sede in Olanda, leader nello sviluppo di soluzioni software per l’ottimizzazione di prestazioni, sicurezza e security di grandi eventi.

L’esperienza di TECSA S.r.l. nella stesura di piani di emergenza ed evacuazione coniugata con le potenzialità della piattaforma software Pedestrian Dynamics di Incontrol per la simulazione dinamica dei flussi pedonali, consentono lo sviluppo di una valutazione completa e avanzata delle strategie di esodo.

La safety e la security dei visitatori è diventata una delle questioni principali per grandi eventi e TECSA S.r.l. offre risposte a problemi logistici complessi.

Pedestrian Dynamics è la soluzione per la simulazione di flussi pedonali in infrastrutture complesse e può essere utilizzato per valutare le prestazioni e la sicurezza di un grande evento. Grazie all’utilizzo del software si possono:

  • risparmiare tempo e denaro testando le prestazioni e la sicurezza dell’evento durante la fase progettuale;
  • valutare e confrontare scenari di emergenza o scenari in condizioni normali (ingresso e uscita dei visitatori);
  • sviluppare piani di evacuazione e di emergenza per i servizi di organizzazione e di emergenza;
  • presentare il sito dell’evento in una visualizzazione 3D ai soggetti coinvolti nell’organizzazione;
  • mappare l’infrastruttura con i flussi pedonali e individuare i colli di bottiglia (fonte potenziale di rischio);
  • pianificare in modo ottimale la struttura e i flussi dei visitatori;
  • comprendere l’impatto che un evento ha su una città (pianificazione urbanistica).

Aree di intervento

I nostri servizi per le aziende

Analisi del rischio industriale

Questa attività è partita nel 1982 a seguito della emanazione della direttiva comunitaria EEC 82/501 relativa alle industrie a rischio di incidente rilevante (direttiva ratificata in Italia tramite il decreto del Presidente della Repubblica n° 277 ed  i successivi decreti del Ministero degli Interni e del Ministero dell’Ambiente). Attualmente, nell’anno di entrata in vigore della terza […]

Ingegneria antincendio

I servizi di consulenza nel campo dell’analisi di sicurezza offerti da Tecsa S.r.l. sono disegnati per incontrare le necessità dell’Utente mediante analisi, valutazioni e proposte mirate alla risoluzione delle problematiche di sicurezza antincendio di qualsiasi genere nel campo industriale e civile. Questi sono alcuni dei servizi offerti: Studi di fattibilità e budget d’investimento per sistemi di prevenzione, […]

Ingegneria dell’affidabilità

Da anni le attività TECSA S.r.l. in materia di analisi del rischio sono state affiancate a studi di tipo RAMS per l’investigazione di aspetti strettamente connessi con i sistemi oggetto di analisi ma non limitatamente agli aspetti di sicurezza (Safety). La conduzione di studi di tipo RAMS (Reliability, Availability, Maintainability and Safety) su sistemi, come pure […]